FB post – Making archaeology as a movie #7

La recensione di ieri è in ricordo di Mick Aston di “Time Team”.

Oggi non vi racconto un video ma un’intera trasmissione televisiva che ha spopolato per anni nel Regno Unito e che quest’anno è giunta alla sua ultima stagione: la mitica “Time Team”.

Il motivo che mi ha spinto a scegliere oggi per parlarvene è triste purtroppo: infatti, lo scorso 24 giugno è scomparso uno dei fondatori e delle colonne portanti della trasmissione, il professor Mick Aston. Stasera l’emittente inglese che trasmette “Time Team”, “Channel 4”, andrà in onda con uno speciale su Aston (http://www.channel4.com/info/press/news/more4-to-air-tribute-night-to-time-teams-professor-mick-aston) per cui, visto che dall’Italia non possiamo vederlo, vi propongo una playlist che Dig Village (un nuovo progetto sulla scia di “Time Team” e di cui vi racconterò prossimamente) ha messo insieme in sua memoria.

Mick Aston è stato uno dei fondatori di “Time Team” e, insieme ad altri archeologi professionisti come Francis Pryor, Phil Harding e Carenza Lewis, conduceva i lavori di scavo sui siti oggetto del programma. “Time Team” funzionava in questo modo: un sito archeologico veniva scelto (spesso suggerito dal pubblico), gli archeologi portavano avanti uno scavo di tre giorni raccontando di fronte alla telecamera cosa stavano facendo e che cosa riuscivano a capire attraverso lo scavo.

Continua a leggere

Annunci

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: