FB post – Making archaeology as a movie #2

header sito tdp

Seconda recensione sulla mia rubrica su Archeologia tardoantica e medievale a Siena. Per vedere il video continuate a leggere.

Dall’aula vuota dell’Università di Leida in cui era ambientato il divertente video del primo post, oggi ci spostiamo all’interno di una metropoli, Londra, dove l’archeologia urbana ha mosso i suoi primi passi. Il video che vi presento oggi è stato registrato due anni fa e lo ritengo uno dei modelli a cui ispirarsi per comunicare un progetto di ricerca archeologica in corso: il filmato si intitola “Archaeology in Action: The Thames Discovery Programme”. È stato commissionato dal MOLA (Museum of London Archaeology) in occasione della mostra “Archaeology in Action”, che si è tenuta dall’agosto 2010 ad aprile 2012.

Intanto occorre spendere qualche parola sul Thames Discovery Programme. Questo progetto, sostenuto dal MOLA, dal Museum of London, dall’English Heritage e dalla UCL Institute of Archaeology, ha l’obiettivo di tutelare e valorizzare il più esteso sito archeologico open-air di Londra, ovvero il Tamigi e le sue sponde.

Continua a leggere

Annunci

Tag:, , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: